venerdì 2 dicembre 2016

Prepariamoci per “Christmas Jumper Day”!



Manuel Agnelli indossa un Christmas jumper
Venerdì 16 dicembre sarà il “Christmas Jumper Day”, iniziativa di partecipazione di massa lanciata dall’organizzazione Save the Children, con la quale si invita chiunque voglia partecipare a decorare e indossare un Christmas jumper, il tipico e buffo maglione natalizio, facendo anche una donazione in aiuto dei bambini di tutto il mondo. E Peppa Pig non poteva mancare insieme a tanti altri personaggi, come Manuel Agnelli, Gennaro Gattuso, Valentina Lodovini, Isabella Ferrari, i calciatori della Fiorentina, Antonello Dose e Marco Presta, Paola Minaccioni, Cristiana Dell’Anna e Syria, solo per citarne alcuni. Tutti insieme per fare qualcosa di buono, mentre si fa qualcosa di divertente e non ci si prende troppo sul serio. È questa l’anima del Christmas Jumper Day e il messaggio che la simpatica maialina rosa vuole dare a tutti i suoi piccoli grandi fan. Peppa Pig, in collaborazione con Carolina Benvenga, ha quindi realizzato un video tutorial dove si spiega come decorare il proprio maglione in stile “Christmas Jumper”. Basterà seguire le indicazioni e aggiungere un po’ di fantasia e il gioco è fatto! Sul sito https://www.christmasjumperday.it/, realizzato da Save the Children, è possibile trovare tutte le informazioni per registrarsi e partecipare e molti consigli divertenti.


venerdì 25 novembre 2016

“L’unico pacchero” buono è quello di Rummo!



Fino a oggi, nel 2016 sono state 102 le vittime di femminicidio in Italia, una ogni 74 ore. Dieci casi in Campania. Contro tutto questo l’Ordine degli Psicologi della Campania, il Pastificio Rummo e la Regione Campania hanno deciso di allearsi in difesa delle donne e oggi, in occasione della Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, nei supermercati è stato possibile acquistare confezioni speciali di Paccheri Rummo Lenta Lavorazione con lo slogan “L’unico pacchero”. Uno dei più famosi formati di pasta della tradizione campana è stato infatti scelto, per la sua accezione dialettale di schiaffo, come simbolo di questa campagna di contrasto alla violenza di genere, patrocinata dalla Regione Campania. 
Obiettivo è quello di far arrivare nelle case dei cittadini campani informazioni sul fenomeno della violenza di genere attraverso un prodotto di grande utilizzo come la pasta. Anche la scelta di Rummo non è casuale: in questo modo l’Ordine ha voluto sostenere il pastificio di Benevento, che ha subito notevoli danni in seguito all’alluvione che nell’ottobre 2015 ha colpito il Sannio.

giovedì 17 novembre 2016

“Dai una zampa” per aiutare i cani guida Lions



Dal 21 novembre al 31 dicembre 2016 in tutti i punti vendita Maxi Zoo sarà possibile acquistare al costo simbolico di un euro il doppio adesivo “Dai una zampa!” e anche quest’anno il ricavato delle vendite sarà interamente devoluto al Servizio Cani Guida Lions e Ausili per la Mobilità dei Non Vedenti Onlus. Come da tradizione, il primo adesivo verrà affisso nel punto vendita Maxi Zoo con il nome del pet e del proprietario che lo hanno acquistato, il secondo rimarrà al proprietario a significare il supporto che – insieme al proprio pet – ha voluto dare al Servizio Nazionale Cani Guida dei Lions.

mercoledì 16 novembre 2016

Adaptil e DogBuddy contro la paura dei botti nei cani



La gamma Adaptil, interamente naturale a base di feromoni per la tranquillità del cane, e DogBuddy, la più grande comunità europea di amanti degli animali che fa incontrare proprietari di cani con dog sitter di fiducia, hanno concluso una partnership per proteggere i cani ospitati dai dog sitter durante le festività natalizie dalla paura dei botti. Una rete di dog-sitter DogBuddy nelle maggiori città italiane avrà in dotazione, da inizio dicembre, il diffusore per ambiente della linea Adaptil, per consentire al cane ospite di affrontare con maggiore serenità il periodo delle festività natalizie, spesso stressante per la paura dei cani per i rumori violenti come botti e fuochi d’artificio. Così, chi deve partire per le vacanze e decide di affidare il proprio amico peloso alle premure di un sitter DogBuddy può stare ancora più tranquillo in questo periodo particolare dell’anno. I feromoni contenuti in Adaptil riproducono tutte le proprietà dei naturali feromoni appaganti materni, che i cani mamma rilasciano naturalmente ai loro cuccioli subito dopo la nascita, per confortarli e rafforzare l'attaccamento tra madre e figli.

lunedì 14 novembre 2016

Topolino all’asta per la Fondazione ABIO Italia



Dopo un viaggio nelle principali città italiane, l’iniziativa “Topolino e l’Italia” sta per giungere al termine. Partito il 22 aprile, il progetto itinerante è stato accolto da oltre 4 milioni di italiani e turisti che hanno ammirato e fotografato le statue di Topolino, e ora è arrivato al suo momento clou, ovvero le 26 statue di Topolino, che hanno attraversato il nostro Paese, saranno donate a Fondazione Abio Italia Onlus da Disney Italia che organizzerà uno speciale evento d’asta. Il ricavato sarà devoluto al 100% all’associazione per realizzare spazi a misura di bambino negli ospedali, primo fra tutti il reparto di Neuropsichiatria Infantile dell’Ospedale dell’Aquila, centro ospedaliero di riferimento per le zone colpite dal terremoto che ancora oggi affligge il centro Italia. L’evento di beneficenza vedrà protagonista Fondazione Abio Italia Onlus che, in collaborazione con Sotheby’s, batterà i lotti all’asta martedì 22 novembre alle 18,30 nel Salone d’Onore della Triennale di Milano. Un’occasione resa ancora più
speciale dalla vicinanza con il compleanno di Topolino che si celebrerà il 18 novembre. L’asta interesserà, oltre alle tre opere personalizzate direttamente da Disney Italia, anche quelle “firmate” dalle aziende che hanno collaborato all’iniziativa come Brums, Chicco/Artsana, Clementoni, Ferrarelle, Ferrero, Gazzetta dello Sport, Giochi Preziosi, Gruppo Sorgente, IL Centro, K - Way, Kartell, Lisciani, Monnalisa, Panini, Piquadro, Unipol Sai, Salmoiraghi e Viganò, Sky, San Carlo, Taormina Film Festival, Upim, Vespa e l’Istituto Europeo di Design.